GREEN DAY'S AMERICAN IDIOT
5 DICEMBRE ore 21.15


La prima punk rock opera in Italia, novità 2017
ha le musiche dei Green Day e un cast giovanissimo
#AmericanIdiotIT

Dopo Broadway e Londra, l’Italia è la terza nazione al mondo a mettere in scena “Green Day’s American Idiot”, il musical scritto da Billie Joe Armstrong, con le musiche dei Green Day. La produzione italiana di “Green Day’s American Idiot” con la regia di Marco Iacomelli, recitata in italiano, con band dal vivo e canzoni nella versione originale, scenografie ispirate a Basquiat, videomapping e luci stroboscopiche, ha debuttato a livello nazionale il 21 gennaio 2017 al Teatro Coccia di Novara, per poi andare in scena a febbraio al Teatro Della Luna (Assago – MI) con un gran successo di critica.

“Green Day’s American Idiot”, vincitore nel 2010 di due Tony Awards® e del Grammy Award come miglior Musical Show Album, è tratto dall'omonimo disco di platino del 2004 che, ad oggi, ha venduto oltre 15 milioni di copie nel mondo. Amore e ribellione secondo il più celebre gruppo punk rock statunitense: “Green Day’s American Idiot” racconta la crescita di tre giovani amici, Johnny, Will e Tunny, alla ricerca di un senso della loro vita in una società fortemente influenzata dai media, apatica e senza prospettive.

“Green Day’s American Idiot” è ispirato alla epica rock opera “Tommy” degli Who e per Billie Joe Armstrong rappresenta, dal giorno del debutto mondiale, non solo un modo per raccontare la sua vita e quella dei suoi due amici/colleghi Mike Dirnt e Tré Cool, ma anche un nuovo mezzo espressivo per proporre una lettura critica della società.
Nel settembre 2009 “Green Day’s American Idiot”, con la regia di Michael Mayer grazie alla quale ha vinto anche il Drama Desk Award, ha debuttato al Berkeley Repertory Theatre, nella città natale dei Green Day, diventando dopo 6 mesi uno spettacolo di successo a Broadway, al St. James Theatre. A Londra debutta nel 2015 all’Arts Theatre con la regia di Racky Plews.

“Green Day’s American Idiot” è un ritratto del disagio giovanile post-adolescenziale, un “racconto di formazione” ambientato in un recente passato nella periferia suburbana di una grande città. Le tematiche affrontate sono senza tempo e senza luogo, ma hanno radici nella biografia dei componenti dei Green Day, nella contestazione della società americana dopo l’11 settembre, del governo Bush ieri, quando è stato pubblicato l’album, e della presidenza Trump oggi.

Il musical “Green Day’s American Idiot”, una co-produzione STM – Scuola del Teatro Musicale, Fondazione Teatro Coccia e Reverse Agency si inserisce nel rivoluzionario filone italiano del teatro musicale contemporaneo accanto a “Next To Normal”, sempre diretto da Marco Iacomelli nel 2015: «Si deve chiedere di più al teatro musicale italiano. Bisogna avere il coraggio di scommettere su un nuovo repertorio, contemporaneo nei testi e nelle partiture, che sia un'alternativa a scelte spesso di cattiva qualità e solo compiacenti. È tempo di raccontare del nostro presente con una nuova generazione di attori giovani, preparati e determinati.»

Le coreografie sono di Michael Cothren Peña, coreografo delle Cerimonie di Apertura e Chiusura dei Giochi Olimpici di Baku 2017, della Grande Apertura di Shangai Disney e coreografo associato nel 2014 per la cerimonia di apertura delle Olimpiadi Invernali di Sochi, che dopo la produzione italiana di “Cats”, si misura con l’energia vibrante del punk rock dei Green Day nella creazione dei movimenti per “Green Day’s American Idiot”.

Un viaggio emozionale nelle tredici canzoni dell’album “American Idiot”, con alcuni brani dall’album “21st Century Breakdown” pubblicato nel 2009 e una canzone d’amore inedita.
Lo spettacolo è un crescendo di canzoni memorabili e coinvolgenti, piene della potenza dei Green Day, da 21 Guns e Know Your Enemy già videoclip con il cast e la band della versione italiana, Jesus of Suburbia, Boulevard of Broken Dreams, Wake Me Up When September Ends, Holiday e il titolo campione d'incassi American Idiot, oltre a Good Riddance, meglio conosciuta come Time of Your Life.

 

Biglietti

I BIGLIETTI SARANNO IN VENDITA
A PARTIRE DAL 25 SETTEMBRE

AmericanIdiot7 600px


Primo Settore
- intero € 38,50
Primo Settore - ridotto € 36,00


Secondo Settore - intero € 33,50
Secondo Settore - ridotto € 31,00


Terzo Settore - intero € 23,50
Terzo Settore - ridotto € 21,00


N.B. Il Biglietto a prezzo ridotto è riservato ai ragazzi al di sotto di 21 anni, agli adulti al di sopra di 65 anni, per i possessori di tessera Coop Italia e altri enti convenzionati.

 

CIRCUITO DI VENDITA 

TICKET ITALIA


DATA UNICA
5 DIC ore 21.15

tasto acquista online

GREASE

GREASE

4 NOVEMBRE ore 21.15
5 NOVEMBRE ore 17.00

UN’EDIZIONE SPECIALE PER FESTEGGIARE 20 ANNI DI GREASEMANIA IN ITALIA
Un fenomeno che si conferma a ogni replica – più di 1.600, per oltre 1.700.000 spettatori

MAMMA MIA

MAMMA MIA

21 e 22 NOVEMBRE ore 21.15

arriva in Italia una nuovissima versione realizzata da una grande Produzione tutta italiana, con protagonisti tre attori amatissimi dal grande pubblico come Luca Ward, Paolo Conticini e Sergio Muniz.

GREEN DAY'S AMERICAN IDIOT

GREEN DAY'S AMERICAN IDIOT

5 DICEMBRE ore 21.15

La prima punk rock opera in Italia, novità 2017 con le musiche dei Green Day e un cast giovanissimo #AmericanIdiotIT

ALE & FRANZ in TANTI LATI LATITANTI

ALE & FRANZ in TANTI LATI LATITANTI

8 DICEMBRE ore 21.155

Lo spettacolo osserva in modo divertente e scanzonato l’intricata autostrada di emozioni e ragionamenti che siamo in grado di costruirci e costruire, mettendo a fuoco ciò che di comico e folle c’è nell’essere umano.

MASAGASCAR

MASAGASCAR

10 DICEMBRE ore 16.00 e ore 20.00

I personaggi della DreamWorks campioni d’incassi con i film “Madagascar” saranno i protagonisti di un musical esuberante e brillante: Alex il Leone, Marty la Zebra, Melman la Giraffa e Gloria l’Ippopotamo sono le grandi star dello Zoo di New York.

IL BALLETTO DI MOSCA

IL BALLETTO DI MOSCA

16 DICEMBRE ore 21.15

il Balletto di Mosca di Coreografia Classica "La Classique", annovera fra le sue file danzatori di notevole tecnica classico - accademica provenienti dai maggiori teatri russi, dal Teatro Bolscioi di Mosca al Kirov di San Pietroburgo, da Kiev a Odessa e altri.

IL LIBRO DELLA GIUNGLA

IL LIBRO DELLA GIUNGLA

28 DICEMBRE ore 20.00

Liberamente tratto dall'omonimo romanzo di Kipling, SDT eventi presenta la storia che ha appassionato intere generazioni di famiglie. Il viaggio di Mowgli, bambino trovato dai lupi nella giungla ed allevato nel branco, l'amico del cuore dell'Orso Baloo e della pantera Bagheera.

DALAI NUUR

DALAI NUUR

3 GENNAIO ore 21.15

Arriva finalmente in Italia “Dalai Nuur – Suggestioni d’Oriente”, uno spettacolo unico nel suo genere, capace di portare sul palcoscenico tutte le atmosfere e suggestioni del lontano Oriente.

LA REGINA DI GHIACCIO

LA REGINA DI GHIACCIO

9/10 GENNAIO

Lorella Cuccarini interpreta il ruolo di una crudele e malefica regina vittima di un incantesimo, nel cui regno gli uomini indossano una maschera per non incrociare il suo sguardo e rimanere vittime della sua perfida bellezza.

LE AVVENTURE DI ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE

LE AVVENTURE DI ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE

20 GENNAIO ore 10.00 e ore 20.00

Alice sta crescendo, non è più bambina ed è arrivato il momento di compiere un passo importante: diventare grande!

MADE IN SUD

MADE IN SUD

30 GENNAIO ore 21.15

Tornato a grande richiesta in Tv ad animare la prima serata di Rai2, dopo lo straordinario successo di audience delle precedenti edizioni, Made in Sud sarà in tour.

NEROCAFFE'

NEROCAFFE'

2 FEBBRAIO ore 21.15

Brani intramontabili di Domenico Modugno, Giorgio Gaber, Fred Buscaglione, Nicola Piovani, Armando Trovajoli, Charles Trenet, Claudio Mattone ed Antonio De Curtis, fanno infatti da cornice alla geniale produzione della premiata ditta Carosone/Nisa (Nicola Salerno).

RIMBAMBAND

RIMBAMBAND

8 FEBBRAIO ore 21.15

Un sassofonista rubato alla banda di paese, un contrabbassista stralunato, un pianista virtuoso, un batterista rompiscatole, un capobanda: la Rimbamband.

IL CONTE TACCHIA

IL CONTE TACCHIA

17 FEBBRAIO ore 21.15
18 FEBBRAIO ore 17.00


Ancora un’amatissima maschera romana per il mattatore Enrico Montesano, che torna da protagonista al Sistina con “Il conte Tacchia””, dopo aver interpretato con successo i personaggi di Rugantino e del Marchese del Grillo.

DIANA & LADY D

DIANA & LADY D

22 FEBBRAIO ore 21.15

In prima nazionale assoluta, martedì 14 febbraio ha debuttato a Roma, nella storica cornice del Teatro Sistina, Diana & Lady D con Serena Autieri, primo spettacolo teatrale al mondo sulla vita della principessa triste, scritto e diretto da Vincenzo Incenzo e prodotto da Engage.

LA PRINCIPESSA SISSI

LA PRINCIPESSA SISSI

27 FEBBRAIO ore 21.15

La vicenda di Elisabetta detta Sissi che a soli sedici anni va in sposa all’Imperatore d’Austria Francesco Giuseppe, ha tutti i caratteri della favola a lieto fine, pur essendo un fatto storico documentato.

IL PIU' BRUTTO WEEKEND DELLA NOSTRA VITA

IL PIU' BRUTTO WEEKEND DELLA NOSTRA VITA

1 MARZO ore 21.15>

I quattro protagonisti di “Il più brutto week-end della nostra vita” non si vogliono bene, non si stimano anzi si detestano e nutrono ognuno nei confronti degli altri una forma di intolleranza e di insofferenza a stento trattenute.

SHOW

SHOW

8 MARZO ore 21.15

Massimo Lopez e Tullio Solenghi tornano insieme sul palco dopo 15 anni, come due vecchi amici che si ritrovano, in uno Show di cui sono interpreti ed autori, accompagnati dalle musiche live della Jazz Company diretta dal maestro Gabriele Comeglio.

SOLO di ARTURO BRACHETTI

SOLO di ARTURO BRACHETTI

16 MARZO ore 21.15

Un vero e proprio assolo del grande artista, che torna sui palcoscenici come unico protagonista dopo il trionfo dei suoi precedenti one man show L’uomo dai mille voli e Ciak!, applauditi da 2.000.000 di spettatori in tutto il mondo.

Federico Buffa in A NIGHT IN KINSHASA

Federico Buffa in A NIGHT IN KINSHASA

22 MARZO ore 21.15

"E' un incontro epocale che va al di là della boxe, un incontro che parla di riscatto sociale, di pace, di diritti civili. E nella consueta sinfonia di contraddizioni che è la storia di Muhammad Ali, il paradosso è che l'incontro simbolo della libertà, ha luogo in un paese oltraggiato prima dal colonialismo, poi da una dittatura che sarebbe durata trent’anni e poi ancora dalla guerra".

LA PARANZA DEI BAMBINI

LA PARANZA DEI BAMBINI

27 MARZO ore 21.15
28 MARZO ore 10.00


Il Nuovo Teatro Sanità e Mario Gelardi non sono solo resistenza e non sono semplicemente teatro. Loro sono il nucleo intorno al quale alla Sanità, a Napoli, si costruisce un presente reale, che si può toccare vedere e ascoltare. Un futuro che si può immaginare. Loro sono voci che sovrastano urla, sono mani tese. Con loro, con Mario, lavoro per portare in scena “La paranza dei bambini”. Solo loro possono trasformare in corpi, volti e voci le mie parole.

IL POMO DELLA DISCORDIA

IL POMO DELLA DISCORDIA

6 APRILE ore 21.15

“Doveva essere un giorno felice, si celebravano le nozze della dea del mare con un uomo bellissimo, e tutti gli dei erano venuti a festeggiare gli sposi, portando loro dei doni!...

Rocco Papaleo in FORSE NON SARA' DOMANI

Rocco Papaleo in FORSE NON SARA' DOMANI

12 APRILE ore 21.15

Cinquant'anni non sono bastati a dissolvere l'alone di doloroso mistero intorno alla fine di Luigi Tenco.

FLAMENCO

FLAMENCO

19 APRILE ore 21.15

Il Ballet Flamenco Español si è costituito per opera di Juanma Carrillo nel 1998 come Compañía Flamenca Juanma. Da allora per la qualità tecnica e interpretativa dei suoi compatenti è divenuto punto di riferimento di questo particolare repertorio che interpreta nelle più prestigiose sale di tutto il mondo.

ROBIN HOOD

ROBIN HOOD

24 APRILE ore 21.15
25 APRILE ore 17.00

MANUEL FRATTINI torna a vestire i panni dell’impavido eroe che ruba ai ricchi per dare ai poveri, affiancato da FATIMA TROTTA, giovane attrice rivelazione, nota al grande pubblico come conduttrice di Made in Sud, che svelerà le sue doti di performer nel ruolo di Lady Marian.

Alcuni volti noti di questa nuova Stagione Teatrale

BRACHETTI

Attore, trasformista e regista teatrale che ha riportato in auge l'arte del trasformismo in giro per il mondo

Arturo Brachetti


 

ALE E FRANZ

Duo comico italiano formato da Alessandro Besentini e Francesco Villa Formatosi nel 1992, è giunto alla ribalta negli anni 2000 "

Ale e Franz


 

PAPALEO

Attore, regista, sceneggiatore e musicista italiano. Esordisce in teatro nel 1985 con Sussurri rapidi, con il regista Salvatore di Mattia.

Rocco Papaleo


 

BUCCIROSSO

Attore, regista e commediografo italiano. Ha vinto il David di Donatello per il miglior attore non protagonista per Noi e la Giulia

Carlo Buccirosso


 

SOLENGHI

Attore, comico, regista teatrale, personaggio televisivo, imitatore e doppiatore italiano. Debutta in teatro nel 1970 con Madre Coraggio e i suoi figli

Tullio Solenghi


 

CONTICINI

Dopo un passato da modello, disegnatore e gestore di una palestra, debutta come attore nel '95 lavorando molte volte con Christian De Sica

Paolo Conticini


MONTESANO

Interprete versatile, debutta nel 1966 a teatro con Humor nero, e al cinema in Io non protesto, io amo di Ferdinando Baldi.

Enrico Montesano


 

CUCCARINI

Conduttrice televisiva, cantante, ballerina, attrice, conduttrice radiofonica e showgirl, scoperta da Pippo Baudo nel 1985 per il varietà Fantastico

Lorella Cuccarini


 

AUTIERI

Attrice, cantante, conduttrice televisiva e doppiatrice di origini napoletane, fin da bambina studia danza classica, canto e recitazione

Serena Autieri


 

LOPEZ

Fonda nel 1982 il celebre gruppo teatrale Il Trio con Tullio Solenghi e Anna Marchesini. Il loro primo lavoro di successo è Helzapoppin su Radio2

Massimo Lopez


 

frattini

Artista completo, ovvero danzatore, cantante e attore, Manuel Frattini ha trovato nel genere del Musical il canale d'espressione più congeniale

Manuel Frattini


 

MUNIZ

Esordisce come attore protagonista nel 2005 con il ruolo di Alfredo Germonti nella miniserie tv di Canale 5 "La signora delle camelie"

Sergio Múñiz


Dove Siamo

Chi Siamo

Il Teatro Lyrick è una struttura polifunzionale molto spesso utilizzata durante l'anno anche per concerti live, per meeting, convegni, conferenze, o ancora per degustazioni o eventi enogastronomici.
In più, con la recente struttura gemella da poco riaperta al pubblico, il PalaEventi, l'ntera area è ideale anche per Fiere, Festival o Grandi Eventi.

Leggi tutto...

Contatti

Address: Via Gabriele D'Annunzio snc - 06081 S.M. degli Angeli - Assisi (PG)

Email: info@teatrolyrick.com

Tel: 075 8044359

Seguici anche su Facebook

Il Botteghino del Teatro Lyrick è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 16.00 alle ore 19.30

abbonamenti web

Abbonarsi è comodo e conveniente. Scopri tutte le formule disponibili

biglietti web

Costi dei biglietti per ogni ogni spettacolo e una lista completa dei punti vendita